1. 01 Scandalo 1:23
  2. 02 5 Minuti 0:35
  3. 03 Indiana 0:36
  4. 04 Dea 0:42
  5. 05 E-Ya-Po E-Ya-Po 0:39
  6. 06 Madonna - Welt 0:41
  7. 07 Due Ragazze In Me 0:39
  8. 08 Sorridi 1:00
  9. 09 Spiriti Amanti 0:32
  10. 10 Fiori Del Veleno 0:48
  11. 11 Salome' 0:34
  12. 12 Una luce 0:49

Lyrics

Scandalo

Scandalo

musica :G.Nannini & R. Braune
testo: G. Nannini

voglio uno scandalo
voglio uno scandalo
l’ultimo scandalo
voglio uno scandalo io con te
e tutti i figli tuoi

fai in fretta copri la verità
le tue tracce
che la notte fumerà
hey signora
ti faccio divertire
presidente le femmine non sai

vacci piano già che ci siamo
vizia viziami la mano
sei più bella nuda e senza fiato
lecca lecca
lecca il gelato

voglio uno scandalo,
voglio uno scandalo
tutti lo sanno in prima pagina io e te
e tutti i figli tuoi

svergognata ti piace la libertà
tu che puoi ridarla
a chi non ce l’ha
mh, quella foto
fammi giocare ancora
ah paura, paura

voglio uno scandalo,
voglio uno scandalo
l’ultimo scandalo in prima pagina io e te
voglio uno scandalo,
voglio uno scandalo
tutti lo sanno che siamo uno scandalo io e te
e tutti i figli tuoi

sissignora. facciamo in silenzio
prendo tempo aaah scatta un flash
mia signora, mio dolce tormento
un’ altra foto
vieni in tempo

voglio uno scandalo,
voglio uno scandalo
tutti lo sanno che siamo uno scandalo io e te
voglio uno scandalo
voglio uno scandalo
voglio uno scandalo, in prima pagina io e te
e tutti i figli tuoi

alla faccia della carità dei politici e delle rockstar

5 Minuti

5 minuti

musica :G.Nannini
testo: G. Nannini

tu vuoi farmi un’altra vita
vuoi vincere per me
una casa un viaggio a natale
tu nel cuore di milano
bello come una città
tu che non perdi nessun tram

non parlare questa sera
volta i fianchi alla luna
fammi ridere di stelle e di avventura
dietro la porta a vetri
sei tu che non ci credi
fammi entrare

in 5 minuti ti amo
per 5 minuti ti amo
5 minuti una vita per me

tu vuoi darmi un’altra vita
forse un figlio o ne vuoi tre
mentre suda la tua pelle ho un pò paura
dietro la porta a vetri
ancora non ci credi
voglio entrare

in 5 minuti ti amo
per 5 minuti ti amo
5 minuti

ma non ne approfittare 5 bottoni mi fai male
in 5 minuti ti amo
per 5 minuti ti amo
5 minuti

Indiana

Indiana

musica :G.Nannini
testo: G. Nannini

giro giro tondo casca il mondo,
casca la terra tutti giù per terra
ring-a-ring-a-roses a pocket-full of posies; atishoo!
atishoo! we all fall down
ringel ringel reihe, sind der kinder dreie,
sitzen unterm holderbusch, rufen alle husch husch husch

quanti gridi nuovi nella gola nelle strade
siamo in fila tutti fermi a un desiderio
giro giro tondo casca il mondo
casca la terra tutti quanti giù per terra e poi sù

giochi nelle dune appiccicati ai nostri corpi
siamo fermi tutti fermi a un desiderio
notti di una luna anticipata di una storia già annunciata
che la maschera va giù

ritorna il grande capo indiano
con le sue piume dritte al cielo
tra le collane scorre vivo l’amor guerriero

l’eco dei ragazzi in fila indiana
è di una guerra che non è finita mai
gira intorno al mondo e si allontana
da dove vieni il mio paese è dove andrai

notti appiccicati grattacieli nelle mani nei tuoi occhi
c’è l’infanzia di un delfino
gira gira il mondo voglio il mondo voglio l’erba,
voglio l’erba voglio del giardino
del re
ritorna il mare che ho agitato
con quelle sagome di lino
negli stivali il mio coraggio era destino

l’eco dei ragazzi in fila indiana
è di una guerra che non è finita mai
gira intorno al mondo e si allontana
da dove vieni il mio paese è dove andrai

Dea

Dea

musica :G.Nannini – M. Colombo
testo: G. Nannini

hey siamo noi
quelli che tu hai incontrato
siamo noi solo noi
quegli zingari sul prato
senza casa qui per terra senza una città
non cambierò
con i soldi con i libri di mio padre
che fa l’indovino

io dea
io ti porto in mezzo a un blu libero
dea
io che voglio perdermi con te
e amare al ritmo delle strade

hey siamo noi
stelle in fondo ai marciapiedi
siamo non solo noi
nella notte senza scopo
se magari ancora scopo
non c’è gusto nè paura
con quell’aria di sultana
mi distinguio, stasera se mi vuoi

dea
io ti porto in mezzo al blu e chi ci vede
dea
io che voglio perdermi con te
e amare al ritmo delle strade

E Ya Po E Ya Po

E-ya-po e-ya-po

musica :g.nannini & m. colombo
testo: g. nannini

(it’s a secret)
tutti svegli nelle strade vuote
da migliaia di finestre accese
l’ultima notizia è già al mercato
costa meno del bianco-costato
messageri di corte e di cortina
con i pedalò verso la storia
l’altra verità ti scoppia in gola
anche se non arriverà via fax

giornali, giornalisti e parrucchieri
ci lavano le teste
e invece no

e-ya-po e-ya-po
e-ya-po e-ya-po

ultime notizie conosciute
viaggiano col treno più veloce
tokio-kyoto in meno di due ore
ma fino a shanghai quanto ci vuole
silenziosi slogan consumati
vandali di guerre mai assopite
e nel ritmo lento del lavoro
c’è chi dorme, c’è chi legge il muro

giornali, giornalisti e parrucchieri
ci bruciano le teste
e invece no

e-ya-po e-ya-po
e-ya-po e-ya-po

Madonna - Welt

Madonna welt

musica :g.nannini & r. braune
testo: g. nannini & p. pelù

la madonna
non è certo la tua donna
più volgare e più venale
con te sarò
komm mit mir
kuella donna
con la faccia da madonna
te la trasfiguro io
e ti faccio kosì…jawohl!

guai di donna
portar bene le korna
tu di me non hai il coraggio
e lo sai

quel tuo amore profondo
ke non è poi così lungo
innocente come un dio
ma che ipocrita sei
ora ti sputtano io
io!

la Madonna
non è certo la tua donna
ti sotterro di risate
dentro, qui nel bar
ma ke madonna
tu vuoi un diavolo di donna
il piacere è tutto mio…
dietro, dietro front!!
la tua donna sono io!
io!

Due Ragazze In Me

Due ragazze in me

musica :g.nannini & r. braune
testo: g. nannini & r. vecchioni

colpa del cielo, colpa del cielo
sei proprio fuso tenerezza mia
questo bacio aspetta te
chiudo gli occhi e penso a Carlo
e tu sei lampo mi bruci sui falò
fai gridare sì e no
apro gli occhi e voglio Daniel

due ragazze in me
come è forte questa luna
due ragazze in me
nella notte solo una
bianca e nera la mia anima
e ci vedo doppio anche alla tv
what can i do?

sul tuo passo alla curva dei tuoi jeans
tu mi fai sentire il swing “what a cute ass” Daniel
ma la luce del giorno è poesia
torna la carezza mia fra i capelli tuoi Carlo

due ragazze in me
come è forte questa luna
due ragazze in me
nella notte solo una
bianca e nera la mia anima
e ci vedo doppio anche alla tv
colpa del cielo!

due ragazze in me
come è forte questa luna
due ragazze in me
non è colpa della luna
bianca e nera la mia anima
e ci vedo doppio anche alla tv
what can i do?

combinazione del cielo in città
cadono gli astri combino disastri
con questo cuore corsaro che va
come un amante pirata
due ragazze in me

Sorridi

Sorridi

musica :G.Nannini & M. Colombo
testo: G. Nannini & R. Vecchioni

ma dove vai
dove vanno i sogni tuoi
ti risvegli bambino
perso nel tuo mattino, ragazzo mio

ti armi e vai
con le croci dei tuoi eroi
passionario che sei
sicuro nel tuo chiodo

davanti al cielo non ci sei che tu
la tua stellina ha fatto bum
ma hai voglia di andare e di non ritornare di non ritornare

sorridi
come tu solo sai
sorridi
che più bello sei
io ti voglio così, angelo mio, che non hai cielo

tu che ne sai
di una donna senza fede
a quale storia attingerai, confiderai le tue scommesse
sul cuore mio

ma dove vai a spalancare le città
se non parli con me dei giochi tuoi domain

davanti al mare non ci sei che tu
la mia stellina fa bum
e fermati amore ti voglio toccare, baciare, spogliare

sorridi
come tu solo sai
sorridi
e non finire mai
l’altra parte di me è uguale a te
sorridi
come tu solo sai
sorridi
e non finire mai
io ti voglio così, angelo mio, che non hai cielo
sorridi e non finire mai

Spiriti Amanti

Spiriti amanti

musica :G.Nannini & M. Colombo
testo: G. Nannini & P. Pelù

mi sembra ieri o forse è oggi o non è mai
che sento battere il mio cuore e un pò più in giù
mi mi mi stronchi l’anima in un fondo di caffè
mi mi mi fumo l’anima e sto volando in te

ho nove vite-nove code e l’energia
mi sento in trappola e va al diavolo la vita mia
mi mi mi graffi l’anima quando mi tocchi lì
mi mi mi gioco l’anima siamo ancora qui

spiriti amanti
danzano con me
spiriti diamanti
che non hanno re

adesso è l’ora forse è l’ora come si fa
la notte cola puoi leccare i piedi suoi
mi mi mandi il cuore in gola e lo zucchero va giù
mi mi spremi l’anima e non ce la faccio più

spiriti amanti
danzano con me
spiriti diamanti
che non hanno re
mi rubi l’anima, mi affondi l’anima,
mi strappi l’anima, mi tocchi l’anima, mi prendi l’anima.

Fiori del Veleno

Fiori del veleno

musica :G.Nannini & M. Colombo
testo: G. Nannini

è stupendo
sei con me
goccia a goccia al mio bicchiere
bevi peggio per te
fiori del veleno

sei stupendo
come sei
i tuoi occhi giallo fuoco
dai, che ci sei
fiori del veleno
persi nell’oscurità
fiori del veleno baciami

caro, la tua rotta di parsifal
caro, neanche la strada per Amsterdam

vieni, c’è una casa bellissima
vieni fuori dall’oscurità
caro, è una luce dolcissima
tieni, bevi la mia verità

stai tremando
sudi in me
il bicchiere è quasi vuoto
te lo immagini se
fiori del veleno
figli dell’oscurità
fiori del veleno baciami

caro, non hai il coraggio di parsifal
caro, nemmeno in viaggio per Amsterdam
vieni, c’è una casa bellissima
vieni fuori dall’oscurità
caro, è una luce dolcissima
tieni bevi la mia verità

fiori del veleno
figli dell’oscurità
caro tieni la mia verità
fiori del veleno
figli della libertà
caro tieni la mia verità.

Salomè

Salomè

musica :G.Nannini & M. Colombo
testo: G. Nannini

come mi piace sentirti vibrare
anima un bacio sapore di bocca
mentre ti guardo la luna ci appare
donna di veli odore di mecca

generale no
generale no
tu stai risvegliando la principessa

dietro il ventaglio le tue mani son belle
bianche si muovono come farfalle

generale no
generale no
tu stai risvegliando la principessa

e già nell’aria il suo battito d’ore
e poi colore di vino il sapore

generale no
generale sì
tu stai risvegliando la principessa

spalanca il regno della sua purezza
apri tutte le porte alla sua bellezza

Una Luce

Una luce

musica :G.Nannini
testo: G. Nannini

gridi,
nella notte che favola vicino a te
quanti baci ho dato che non riconosco più
ridi,
quel bacio forte li butta tutti giù
e vedo la neve vicino al buio
non so dove sei non so
ovunque andrò, io non lo so più
a volte mi sembra tutto un giardino di ghiaccio

guarda,
quelle nuvole che scendono
nella curva della spiaggia ti ci porto io
mi guarda
un uccellino in cima alla grondaia
non c’è nessuno che ci separa il mare
dove sei non so
c’è il mare ma non lo so più
chi sono da dove vengo e perchè non sento freddo

stella verrà pietra brillante di sole
io sarò con te una febbre di luce
stella verrà per una grande donna laggiù
che non si sentirà più poi così sola
calda verrà una luce calda sarà
una luce forte di ghiaccio e di estasi
mi sento battere il cuore in cima al giardino di ghiaccio

1990

Spotify iTunes

Scandalo

Label : Album Studio, Vinili