1. 01 I maschi 0:57
  2. 02 Profumo 0:39
  3. 03 America 0:36
  4. 04 Ragazzo dell'Europa 1:13
  5. 05 Avventuriera 0:58
  6. 06 Bello e impossibile 0:28
  7. 08 Vieni Ragazzo 0:51
  8. 09 Latin Lover 1:10
  9. 10 Fotoromanza 0:47

Lyrics

I Maschi

I maschi
(music. G.Nannini – F.Pianigiani / lyrics : G. Nannini)

Tu
quell’espressione malinconica
e quel sorriso in più
ma cosa mi fai

Stai così vicino così immobile
parla qualcosa non ti ascolto ma

I maschi disegnati sui metrò
confondono le linee di Mirò
nelle vetrine dietro ai bistrò
ogni carezza della notte è quasi amor

I maschi innamorati dentro ai bar
ci chiamano dai muri di città
dalle vetrine dietro ai jukebox
ogni carezza della notte è quasi amor

Tu
sotto la giacca cosa avrai di più
quando fa sera
il cuore si scatena
mi va
e sulle scale poi te lo darò
quello che sento
parlami ancora un pò

I maschi disegnati sui metrò
confondono le linee di Mirò
nelle vetrine dietro ai bistrò
ogni carezza della notte è quasi amor

I maschi innamorati dentro ai bar
ci chiamano dai muri di città
dalle vetrine dietro ai jukebox
ogni carezza della notte è quasi amor

ai maschi innamorati come me
ai maschi innamorati come te
quali emozioni quante bugie
ma questa notte voglio farti le pazzie
ai maschi innamorati come te
ai maschi allucinati più di me
non è mai ora di dire addio
Tutta la notte voglio farti ancora mio

Bla Bla

Bla Bla
Musica/Music: G. Nannini-M. Paoluzzi – Parole/Lyrics: G. Nannini-R. Riva © 1984 Italy: Z-Music Suisa/Jubal/BMG; The World (excl. Italy): Z-Music (Suisa)
Tu stai ad ovest di me
corre il 29 intorno alla roulette
tutta notte saltano le carte
resta chi ha paura e chi vince parte
tu che stai dietro la tua faccia
voltami la schiena baciami la bocca
tu doppio sguardo doppio doppio gioco
oltre la parete c’ é un orecchio alzato
e la radio ci ascolta di là in germania
bla bla bla bla bla bla
e il paese ci chiama di là in germania
bla bla bla bla bla bla bla
e con le mani scoprirò chi sei
dalle tasche il cuore sfilerò
dentro gli occhi io saprò chi sei
controtempo ti sorriderò
e mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
si mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
si mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
tu ora tagli l’ombra di profilo
cadono i secondi sopra al tuo respiro
se ci riesci ancora con le spalle al muro
dimmi che mi ami dimmi te lo giuro
e la radio ci ascolta di là in germania
bla bla bla bla bla bla bla
e il paese ci chiama di là in germania
bla bla bla bla bla bla bla
e con le mani scoprirò chi sei
dalle tasche il cuore sfilerò
dentro gli occhi io saprò chi sei
controtempo ti sorriderò
e mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
si mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
si mi bacerai
bla bla bla bla bla bla bla
baciami piano perfavore
come se fosse vero amore
baciami piano perfavore
come se fosse vero amore
e mi bacerai

1987

Spotify

Maschi e Altri

Label : Raccolte, Vinili