SAVE THE DATE: 23 Giugno 2016 ore 20.30
Macerata Sferisterio

Info biglietti: 071.7574320
Biglietteria online

“Gianna ci fece regalo della sua testimonianza artistica già nel 1996 e poi nel 2002, quell’anno addirittura in un funambolico quanto indimenticabile incontro in scena con Margherita Hack – ricorda il direttore artistico Piero Cesanelli – poterla riavere con noi, in un festival che ama e coltiva la bellezza e la potenza delle vere canzoni è un piacere enorme, Gianna Nannini è un’artista che ha dato e dà tantissimo alla cultura musicale, lo fa con un impeto, una passionalità, una consapevolezza che smascherano in un batter d’occhio l’artificiosità dei prodotti da allevamento che ci circondano”.

A Musicultura Gianna Nannini regalerà al pubblico un set ad hoc, accompagnata dalla propria band e da una sezione orchestrale di archi. L’artista sta raccogliendo sold out in tutti i teatri d’Italia con lo strepitoso Hitstory Tour, che proseguirà per tutta l’estate 2016 e, il prossimo 14 maggio, sarà protagonista di un concerto all’Arena di Verona, con la Bohemian Symphony Orchestra, diretta da Wil Malone, uno dei massimi esponenti del rock mondiale . Sul palco di Musicultura la Nannini sarà inoltre insignita dai rettori delle Università di Macerata e di Camerino del Premio Unimarche, l’importante onorificenza che i due atenei marchigiani in collaborazione con il Festival conferiscono annualmente a personalità italiane ed internazionali distintesi nelle loro carriere per gli alti meriti artistici, che in passato ha già visto insigniti Fernanda Pivano, Ian Anderson, Donovan, Franco Battiato, Odetta, Pino Daniele, Mark Strand, Miriam Makeba…

Senza categoria

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *